Volley, secondo posto per Soverato al trofeo “Città di Chieti”

Arriva un secondo posto per il Volley Soverato alla settima edizione del trofeo “Città di Chieti”, intitolato al dott. Sandro Angeloni, disputato al “Palatricalle”. Le ioniche sono state superate in finale dal Cutrofiano per tre set a zero. Le due squadre sono arrivate alla finalissima dopo.aver vinto le rispettive semifinali; risultato a parte, è stato certamente un fine settimana di intenso lavoro per le ragazze di coach Bruno Napolitano che hanno affrontato questo importante torneo con squadre di B1 e serie A2; Soverato inserito nel mini girone con le padrone di casa del Chieti Volley e Cutrofiano, mentre dell’altro raggruppamento c’erano Altino Volley, Baronissi e Virtus Orsogna. Quarchioni e compagne, sabato, si sono imposte prima su Chieti per due set a uno e, in seguito, sulle pari categoria guidate da coach Carratù, del Cutrofiano per due set a zero. Si giocava al meglio di due set su tre; coach Napolitano ha ruotato tutte le atlete con occhio, ovviamente, a quello che poi sarà il debutto in campionato domenica prossima contro Martignacco in trasferta. domenica mattina le calabresi hanno affrontato in semifinale le abruzzesi dell’Altino Volley imponendosi per due set a zero.

Alle ore 18, poi, si è disputata la finalissima per il primo e secondo posto tra Cutrofiano e Volley Soverato. Adesso, si volta pagina perchè dalla ripresa degli allenamenti ci si concentrerà esclusivamente sull’avvio del.campionato domenica prossima 6 ottobre. Coach Napolitano e il suo staff tecnico inizieranno la setttimana tipo che porterà al match contro Martignacco in trasferta. Dopo più di un mese di lavoro, dal giorno del raduno, la squadra del presidente Matozzo ha fatto passi in avanti, migliorando sia sotto la tenuta fisica che per quel che riguarda il gioco in campo, tenendo conto, ovviamente, che la.squdra è nuova nei suoi dieci dodicesimi; un lavoro certosino e ben dosato quello svolto dallo staff tecnico in vista di una stagione lunga. Dunque, con l’attesa dei tifosi biancorossi, ci si catapulta in questa decima stagione consecutiva di serie A2.

     

Fonte