US. Furlan nuovo portiere, Noto consigliere di Lega

Novità giallorosse

E’ stato chiamato per sostituire l’infortunato Adnan Golubovic e il suo obiettivo è quello di abbassare la saracinesca del Catanzaro. Stiamo parlando di Jacopo Furlan (foto: Trapanicalcio.it), ormai da considerarsi il nuovo estremo difensore delle Aquile. Nato il 22 febbraio del 1993 a San Daniele del Friuli, il portiere, nonostante la giovane età, vanta un curriculum di tutto rispetto. Cresciuto nelle giovanili dell’Empoli, all’ombra di elementi come Maccarone e Stovini, Furlan ha anche vestito le maglie di Viareggio, Lumezzane (nel 2016 fu eletto miglior portiere), Bari, Monopoli e Trapani. Con il fallimento del club pugliese, che ne deteneva il cartellino, Furlan attualmente era svincolato. Nel corso di questi mesi, nonostante le tante offerte dalla cadetteria e dalla Serie C, il portiere ha atteso l’offerta giusta. Offerta arrivata dal Catanzaro e accettata al volo per fare bene e, perchè no, diventare nuovamente il miglior portiere della categoria. Furlan, professionista esemplare dentro e fuori dal campo, si ispira a Gigi Buffon per la sua determinazione e il suo carisma. In onore del portiere, da molti considerato il più forte di tutti i tempi, Furlan si è anche fatto un tatuaggio. E chissà che questo segno particolare non possa portare fortuna a lui stesso e al Catanzaro.

NOTO ENTRA NEL CONSIGLIO DELLA LEGA PRO – Importante riconoscimento per il presidente Floriano Noto, primo degli eletti nel Consiglio direttivo della Lega Pro. Nel corso dell’assemblea straordinaria convocata per nominare i nuovi organi rappresentativi dopo le dimissioni del presidente Gabriele Gravina, ora alla guida della FIGC, il numero uno del club giallorosso ha ottenuto ben 33 preferenze. Lo stesso di è detto felice della nomina: “Sono davvero entusiasta di questo risultato – ha commentato Noto – che, tra l’altro, è un po’ inaspettato considerato il mio ingresso davvero recente nel mondo del calcio. Ringrazio coloro che mi hanno votato e assicuro tutti sul mio impegno concreto nel portare avanti quelle istanze che, in qualche modo, possono contribuire a migliorare il nostro movimento”. Noto formula inoltre gli auguri al nuovo presidente della Lega Pro, Franco Ghirelli, “che, certamente, con l’aiuto di tutte le società ci saprà garantire un futuro importante”. Nel corso dell’Assemblea sono stati eletti anche i vicepresidenti: Cristiana Capotondi, attrice romana e grande appassionata di calcio; Jacopo Tognon, avvocato e membro del Tas.