Us Catanzaro: fatta per Bianchimano

Prestito secco dal Perugia

I giornali online umbri lo danno per concluso.  Non come addio, ma come arrivederci a Perugia il centravanti 23 enne Andrea Bianchimano giocherà fino alla fine della stagione con l’US Catanzaro, in serie C.

Mister Goretti, che con i biancorosso lo vede chiuso dalle prime e secondo scelte, lo vuole più maturo in estate, pronto per la prossima stagione.

Si chiude anzitempo il primo anno di Bianchimano al Perugia. Primo ma non ultimo. Perché il giocatore a luglio tornerà in biancorosso per giocarsi nuovamente le sue chance con un anno di esperienza in più. Per il momento, invece, passa al Catanzaro con la formula del prestito oneroso, senza ulteriori opzioni. Bruciata la concorrenza dell’Arezzo.

La società giallorossa avrebbe gradito il prestito con diritto di riscatto ma quelli del Grifone non lo hanno concesso.

Il gol di Bianchimano al 93° per l’1-1 finale nel 2016-2017

In Calabria i tifosi del Catanzaro lo hanno conosciuto a loro spese in due gare contro la Reggina, entrambe le volte al Ceravolo: nel campionato 2016-2017 (presidente Cosentino) il lungo attaccante amaranto segnò il pareggio finale a tempo scaduto, grazie anche ad una grave incertezza del portiere Grandi in un fine gara caratterizzato dalla richiesta della maglietta degli ospiti da parte del tecnico giallorosso Zavettieri.

Andò peggio l’anno scorso quando gli ospiti si imposero per 1-0 con la rete del ragazzone cresciuto nel Milan.

Vedremo come se la caverà con la maglia giallorossa con cui è chiamato a risolvere quelle gare in cui il gioco brioso dell’attacco non servisse a scardinare le difese arcigne avversarie.

( Foto copertina Ilgrifo)