Uesse, a Reggio per vincere 60 anni dopo

Derby interessante al “Granillo”

Giornata numero 24 di campionato all’insegna del derby per il Catanzaro che, oggi pomeriggio alle 14.30, affronterà la Reggina in un match sentito non solo per ragioni calcistiche. Le due compagini sono reduci da un buon periodo di forma: gli amaranto, “freschi” del cambio societario, nell’ultima gara hanno impattato 1-1 sul campo del Monopoli. Le Aquile, invece, hanno schiantato (3-2) la Casertana, al termine di un incontro ricco di emozioni. Attesi almeno 10.000 spettatori, di cui 1000 provenienti da Catanzaro.

PRECEDENTI – Quella di domani sarà il match numero 27 (escluse Coppa Italia e amichevoli) che le due compagini disputeranno in riva allo Stretto. Il bilancio pende decisamente a favore dei padroni di casa, vittoriosi in 14 occasioni. Sono 10 i pareggi mentre le aquile, fino a questo momento, hanno inanellato solo 3 successi (tutti per 2-1). La prima sfida risale al lontano 1930 e si concluse con un netto 2-0 per la Reggina. Il primo sorriso per i giallorossi arriva il 23 ottobre del 1932, puntualmente bissato 13 anni dopo. Negli incontro successivi, 6 vittorie amaranto e 2 segni X prima dell’ultimo urrà catanzarese, datato 18 gennaio 1959. Tornando agli incontri recenti, nelle ultime 3 sfide, dominio dei padroni di casa: nel 2015 sonoro 3-1, con rete giallorossa siglata da Razzitti; due anni più tardi, vittoria per 1-0 (gol di Kosnic) mentre lo scorso anno, il primo derby dell’era Noto, Reggina brava ad imporsi 2-1, rendendo vano il gol di Benedetti. All’andata, decisiva la rete di Infantino a pochi minuti dal termine. 

CASOLI SUBITO CONVOCATO – C’è anche Casoli tra i convocati per il derby di domani contro la Reggina. Presenti anche Maita, Fischnaller e Bianchimano, ex della gara. Di seguito ecco l’elenco: Furlan, Ciccone, Pambianchi, Maita, Celiento, Nicoletti, D’Ursi, Iuliano, Bianchimano, Giannone, Statella, Elezaj, Favalli, Signorini, Eklu, Kanoute, Nikolopoulos, De Risio, Lame, Fischnaller, Mittica, Posocco, Casoli, Figliomeni.

ALL’ANDATA DECISE INFANTINO

LO SCORSO ANNO VITTORIA AMARANTO

PROBABILI FORMAZIONI –

REGGINA (3-4-2-1) – Confente, Conson, Redolfi, Pogliano, Procopio, Bellomo, De Falco, Sandomenico, Strambelli, Doumbia, Baclet

CATANZARO (3-4-3) – Furlan, Celiento, Figliomeni, Signorini, Statella, Maita, Iuliano, Favalli, Kanoute, Bianchimano, Fischnaller

ARBITRO – Amabile di Vicenza – ( De Pasquale-Maninetti)

CALCIO D’INIZIO – Ore 14.30

Credits photo: Cevoli (Regginacalcio1914/DomenicoNotaro) – Auteri (uscatanzaro1929.com/RomanaMonteverde)