Serie C, Vibonese-Catanzaro 0-0

Solo un pari per le aquile

Finisce a reti inviolate il derby tra Vibonese e Catanzaro, valevole per la terza giornata di ritorno del campionato Serie C – Girone C. Una partita ostica per le aquile che non sono riuscite a far valere la loro maggiore tecnica,

Gara piacevole nel primo tempo, con le due squadre che giocano a viso aperto. Nonostante la grande verve, sono solo due le occasioni più importanti. Dopo un paio di situazioni pericolose da ambo le parti, la Vibonese va vicina al gol con una conclusione di Melillo, ma Furlan devia in angolo. Intorno allo scoccare del 45º, il Catanzaro va in gol con Celiento il quale, però, é in fuorigioco. 

Nella ripresa, ancora padroni di casa pericolosi: questa volta é il neo entrato Taurino a spaventare Furlan, con la sua conclusione che termina sopra la traversa. Dal canto loro, le aquile, che possono contare anche su Giannone, Bianchimano e De Risio , tentano la carta ‘calci piazzati’ per cercare di scardinare il muro rossoblù. Ma il canovaccio del match non cambia. Al minuto 81 Bubas riscalda i guanti di Furlan con un tiro dai 20 metri. Nel finale, il tentativo di Bianchimano termina sul fondo. É questa l’ultima occasione di una bella partita, ma avara di gol. Con questo pareggio il Catanzaro, che tocca quota 38 punti, perde una grossa occasione per risucchiare punti a Juve Stabia e Trapani, bloccate sul pari, rispettivamente, da Potenza e Sicula Leonzio.