Serie C, Catania-Catanzaro 0-2

I giallorossi espugnano il “Massimino”

Un grande Catanzaro espugna il “ Massimino” di Catania con un secco 2-0 e torna alla vittoria dopo un mese di astinenza (4-0 in casa della Paganese).

Di Kanoute e Giannone (eurogol per lui) le reti per la compagine di Gaetano Auteri che, sin dal primo minuto, hanno giocato una partita ordinata dominando gli avversari e meritando pienamente il successo ai danni degli etnei.

Nel finale, doppio palo di Nicoletti oltre ad altre occasioni per triplicare.

Con questo 2-0 Aquile che mantengono il nono posto in classifica a quota 14 punti.

Una curiosità: il Catanzaro non vinceva al vecchio “Cibali” dalla stagione 73/74 (rete di Petrini).

(Seguiranno sintesi commentata e pagelle)