Pallavolo maschile, lo Zeta Group Catanzaro ora a 3 punti dalla cima

Settima giornata Campionato Serie C Maschile. Prosegue con uno squillante 3-1 in casa contro il Bisignano (CS) la marcia della Zeta Group Catanzaro.

Nella settima giornata del campionato di serie C maschile, si registra la sesta vittoria su sette gare disputate dalla Zeta Group Catanzaro  tra le mura amiche contro il Bisignano. La Zeta Group è scesa in campo con il seguente sestetto: Talarico, Di Resta, Dole, Mercuri, Scalzo, Pierri e Capomolla Libero. I primi due set, sono stati giocati  con relativa tranquillità da parte dei  ragazzi di casa con parziali chiusi 25/16 e 25/19. Ma aver raggiunto senza troppa fatica il doppio parziale, ha causato nel terzo set un blak-out totale a Scalzo e compagni, i quali disattendendo quanto di buono era stato fatto nei due set vinti si sono fatti raggiungere e superare nel corso del terzo set dai ragazzi cosentini per 25/23.

Una volta ricomposta la necessaria attenzione mentale Dolce e soci hanno ripreso a macinare gioco secondo le loro potenzialità chiudendo con un perentorio 25/15 il quarto set ed incamerando vittoria da tre punti, che pongono la squadra catanzarese a raggiungere e superare in classifica il Belevedere sconfitto in casa dalla capolista Lamezia attestandosi quindi al terzo posto ad un solo punto dal Cetraro secondo ed a tre punti dalla citata capolista Raffaele. Il tecnico Rino Guzzo, pur non essendo molto soddisfatto della prestazione della sua squadra a fine gara  ne ha attribuito la responsabilità al calo mentale venutosi a creare dopo aver chiuso i primi due set. La squadra, ha riferito in tal senso, deve ancora crescere molto in questo campionato in cui noi rivestiamo una piacevole quanto inattesa novità, ma il terzo posto attualmente raggiunto dai miei ragazzi premia tutto il loro lavoro e voglia di potersi migliorare.

     

Ora ci aspetta una settimana di sosta e poi tra 15 giorni alla riapertura del campionato il big match con la vicecapolista Cetraro , gara che se vinta da Mercuri e compagni potrebbe portare la Zeta Group addirittura al secondo posto in graduatoria.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Fonte