Niente spazio delimitato in Curva Capraro

Decisione degli Ultras 73 per Catanzaro-Cavese

Importante decisione del tifo giallorosso organizzato in vista di Catanzaro-Cavese in programma domani. Nella curva Massimo Capraro, infatti, non ci sarà nessuno spazio delimitato, così come avvenuto nel match di mercoledì scorso contro la Reggina per protestare contro i 37 Daspo emessi per i fatti di Catania.

Di seguito ecco la nota della parte più calda della curva: “In occasione dell’incontro casalingo tra Catanzaro e Cavese, gli Ultras Catanzaro 1973 solo ed esclusivamente per amore della maglia e della propria gente hanno deciso di non transennare il nostro spazio come precedentemente fatto nell’ultimo incontro. Spazio lasciato vuoto per manifestare il nostro sdegno nei confronti di una repressione incessante e mirata contro di noi. Anche se siamo fuori e siamo impossibilitati a seguire da vicino le vicende del Magico, noi saremo sempre i primi sostenitori e siccome siamo contenti a vedere la Massimo Capraro piena, abbiamo deciso di non delimitare nessuno spazio per permettere alla tifoseria di gremire la curva. Forza grande Catanzaro, vinci per noi Ultras!”

Credits photo: Maria Grazia Tolomeo