Catanzaro, De Risio decide il derby della beneficenza

Buon test in vista del campionato

De Risio-gol e il Catanzaro si aggiudica il derby dal sapore benefico contro la Vibonese. Davanti a poco più di 1000 persone, le due squadre, affrontatesi per sostenere la costruzione della Cittadella di Padre Pio, a Drapia, hanno dato vita ad una gara vera, senza risparmiarsi. Mister Auteri, per la prima volta in questa stagione, ha optato per il tridente offensivo composto da Fischnaller, Infantino e Kanoute. Il match, iniziato con vari capovolgimenti di fronte, è stato deciso, al 19′ del primo tempo, da un tiro da fuori di Carlo De Risio, bravo a capitalizzare dopo un’uscita di Mengoni, ex giallorosso ed attuale estremo difensore della Vibonese. Nella ripresa, solita girandola di sostituzioni, ritmi più bassi, anche a causa del pomeriggio afoso, e fischio finale tra gli applausi dei tifosi accorsi al “Nicola Ceravolo”. Tutto sommato un buon test per entrambe le squadre in vista del campionato che dovrebbe iniziare nelle prossime settimane.

IL TABELLINO DELL’INCONTRO

MARCATORE: 17′ De Risio

CATANZARO (3-4-3) : Golubovic; Celiento (12’st Pambianchi), Signorini (25’st Riggio), Figliomeni; Statella, Eklu (1’st Iuliano), De Risio (12’st Maita), Favalli (25’st Nicoletti); Fischnaller (25’st D’Ursi), Infantino (1’st Ciccone), Kanoute (1’st Giannone). A disp: Elezaj, Nikolopoulos, Posocco, Repossi. All. Auteri

VIBONESE (3-5-2) : Mengoni; Altobello (16’st Malberti), Camilleri, Silvestri (45’st De Santo); Tito (25’st Donnarumma), Prezioso (1’st Collodel), Obodo, Scaccabarozzi (45’st Carrozza), Finizio; Melillo (1’st Taurino), Bubas (1’st Cani). A disp: Viscovo, Maciucca, Donnarumma, Ciotti, La Gamba,. All. Orlandi

SPETTATORI: 1075

Credits Photo: www.uscatanzaro1929.com/FotoRomanaMonteverde