Calcio, altro cambio: arriva il preparatore Truda

Continua il terremoto in casa Catanzaro. Ultima scossa registrata (si spera di assestamento) è quella che ha colpito il team addetto alla preparazione atletica della prima squadra. Questa sarà affidata al professore Clemente Truda, che come si legge nella nota della società, è uno “stretto collaboratore da oltre vent’anni” del neo tecnico Somma. Nel curriculum Truda vanta esperienze in serie A e B con Empoli, Brescia, Piacenza, Mantova, Triestina e Grosseto. A lasciare spazio al nuovo preparatore atletico professionista abilitato a Coverciano nel 2003, è stata la decisione di dimettersi,  trapelata già nelle scorse ore, del professionista catanzarese Antonio Raione e dei suoi collaboratori Giuseppe Talotta e Umberto Nocera. Da loro la società si congeda ringraziando “per il lavoro svolto in questi anni, augurando le migliori fortune professionali”. Il professore Raione, che ha sempre dimostrato una grande passione per il suo lavoro svolto con serietà e dedizione, oltre che un grande amore per i colori giallorossi, ha ricoperto il ruolo di preparatore partendo dal settore giovanile e poi per la prima squadra nel 2002 a fianco di mister Massimo Morgia, nel campionato di C1 con l’allenatore Braglia nel 2003-2004, poi nel 2006 con Lele Domenicali in panchina, per tornarci lo scorso anno per coadiuvare l’attività dei tecnici che si sono succeduti da D’Urso ad Erra alla breve parentesi di Spader.

Ros.Merc

Foto tratta dal web

LA CONFERENZA STAMPA DI MISTER SOMMA CON GLI ACCENNI ALLA PREPARAZIONE ATLETICA