Buon punto per la classifica: Aquile imbattute a Cosenza

Finisce a reti bianche il derby del Catanzaro al S.Vito-Marulla

La partita in se è stata piuttosto scialba.

Per il Catanzaro rimane lo splendido spettacolo dei tifosi, circa 500, che hanno colorato lo spicchio di stadio a loro riservato.

Lo zero a zero finale rispecchia la gran paura di perdere di entrambe le squadre.

Cosenza e Catanzaro si sono sfidate sotto il profilo nervoso soprattutto nel primo tempo quando l’arbitro ha dovuto sventolare ben sette cartellini gialli, quattro ai rossoblu e tre ai giallorossi.

Nella ripresa taccuini quasi in bianco.

Unici brividi nei 4 di recupero prima con l’espulsione di Onescu, poi per un’occasionissima capitata ad Okereke ben neutralizzata da Nordi.

Il portiere-capitano del Catanzaro è stato anche ottimo protagonista al 19 del primo tempo, quando ha respinto d’istinto una fucilata di destro di Pascali.

Il numero uno ha rimediato però anche un’ammonizione che probabilmente gli costerà la squalifica nella importantissima sfida interna contro il Siracusa.

 

 

ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA