Boxe, Gualtieri vince ancora ed ora punta l’Europa

Il brasiliano vince ancora. Al termine di un match bello e combattuto Antonio Gualtieri, 34 anni, ha battuto ai punti il pugile siciliano Simone Curcuruto, di cinque anni più giovane, per la categoria welter.

Contro il boxeur acese, sul ring di Palermo l’unico pugile catanzarese in attività ha sfoderato un’altra prestazione vincente e convincente che ora gli consente di puntare subito ad una cintura internazionale, quella Europea RBO.

La striscia positiva con 4 successi consecutivi di Gualtieri ha prodotto i suoi frutti.

Nella serata organizzata dalla GBC Team Promotion di Davide Giordano, attuale manager del ‘brasiliano’, Gualtieri ha dimostrato i progressi maturati che lo fanno ambire legittimamente ad un sogno cullato ormai da 15 anni.

Molta soddisfazione nel team, ovviamente, a partire dal suo maestro Nicola Brutto fino a tutti gli altri. Un ruolo fondamentale stanno svolgendo gli sponsor dell’atleta catanzarese (Metal Tecno Impianti, Sport Legend Catanzaro, 2Giga, Gioielleria Megna, TecnoCalcestruzzi, Acque Chiare srl, Vittorio Rotundo osteopata e Car Point) attraverso i quali è possibile sostenere i costi relativi ai frequenti e lunghi spostamenti.

Una volta smaltite la fatica e la soddisfazione della nuova affermazione Antonio  Gualtieri ed il suo team inizieranno la dura preparazione verso il gran giorno di marzo, previsto nella seconda parte del mese.

Fonte