Aquilotti giallorossi e giovani migranti giocano insieme

Giornata mondiale del rifugiato

Doveva essere una amichevole celebrativa per la giornata mondiale del rifugiato e migrante.

Sul campo B in sintetico del Nicola Ceravolo e’ stata molto di più la partita di calcio tra la formazione Berretti del Catanzaro ed una selezione di giovani ospiti delle strutture di accoglienza gestite dalla Fondazione Città solidale.

Non tanto per via della nebbia che magari non ha fatto vedere tutti i gol quanto perché i ragazzi hanno deciso di giocare mischiati riuscendo alla fine anche a divertirsi.

ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA