Sanità, idonei: nessuna firma, si prosegue ad oltranza con la protesta

Non si arresta la protesta degli idonei che hanno comunicato di aver incontrato il Commissario Cotticelli ed i sindacati. Ci sarebbe stato un accordo che però Belcastro non avrebbe firmato.

Per tale ragione minacciano una protesta continuativa sino alla firma.

I vincitori idonei del concorso di tutta la Calabria hanno manifestato questa mattina per chiedere lo scorrimento delle graduatorie. Dopo il rinnovo dei contratti dei precari gli idonei non ci stanno e chiedono che il decreto relativo all’assunzione venga messo in atto. Al momento ancora nessuna risposta concreta.

     

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Fonte