Farmacia dei servizi, Federfarma Catanzaro al top in Italia

Convegno a Lamezia Terme organizzato da Federfarma Catanzaro

Qual è lo snodo essenziale dei nuovi modelli di assistenza sanitaria? Nessun dubbio: la farmacia.

Dopo il gran lavoro degli ultimi anni ricerche e analisi di mercato hanno verificato come la Farmacia dei servizi, istituita nel 2009, veda la provincia di Catanzaro quelle leader su base nazionale.

La conferma è venuta da una sala molto affollata per questo convegno che messo in contatto diretto  professionisti, medici, collaboratori, centri studio mercati e cattedratici  con un ulteriore corollario record di aziende espositrici.

A fare gli onori di casa per Federfarma Catanzaro, oltre al segretario Stefano Raspa ed alla presidente dei farmacisti rurali Maria Cristina Murone il presidente provinciale e regionale Defilippo.

Nel pomeriggio talk show con botta e risposta, anche dalla platea,  focalizzato sulla Farmacia quale prima risposta alla domanda di salute del territorio. L’hanno animato tra gli altri anche rappresentanti di importanti aziende come Oronzo Cervelli di Iris Medical, Massimo Glisenti di HTn, marco Pampallona di Ecofar e Leonardo Soldati di CGM.

Una giornata di lavoro notevole nel processo di crescita della categoria  che in Calabria si avvale di rappresentanti molto attenti alle trasformazioni del mercato e degli strumenti di lavoro  e della stessa mentalità di approccio professionale.

Nel corso dei lavori sono state consegnate due borse di studio a due promettenti ragazze, Francesca Aria e Delfina Tavano neo-laureate in Farmacia con il massimo dei voti; Federfarma Catanzaro ha così voluto premiare le due neo-colleghe dando un segnale di attenzione ai giovani che si affacciano alla professione, consegnando delle borse di studio, che permetteranno loro di approfondire le proprie conoscenza e ampliare la propria preparazione in modo da essere in grado di affrontare le nuove sfide che attendono la nostra professione