Eccellenze calabresi contro il Coronavirus: a Padova la missione di Christelle Correale

Eccellenze calabresi contro il Coronavirus: a Padova la missione di Christelle Correale 17 Marzo 2020 Christelle Correale, medico specializzando, laureata all’Umg di Catanzaro con 110 e lode con menzione, è una delle eccellenze in campo contro il Coronavirus.

Un orgoglio per la Calabria tutta, in questi momenti storici della pandemia in atto. Attualmente a Padova, specializzanda al quinto anno di Anestesia e terapia del dolore, opera nel reparto guidato dal dott. Paolo Navalesi, direttore istituto di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale di Padova da pochi mesi e proveniente proprio dall’Umg ed inserito nella task Force Calabria unità di crisi Coronavirus.

E’ rimasta a Padova, rinunciando a tornare nella sua città, Lamezia Terme, per dare il suo contributo. D’altronde, appena laureata, è partita per l’Uganda. Una predisposizione, la sua, che in questo momento diventa un’arma in più a supporto del nosocomio veneto. La sua storia è stata raccontata due giorni fa al Tg2 e da RaiNews

    Redazione Calabria 7 © Riproduzione riservata. Condividi

Fonte