MondoGP – Programma di Motociclismo – seconda puntata

In studio Francesco Allevato, Maurizio Ceravolo e Jacopo Barberio

Dopo l’avvio di campionato tinto d’azzurro, impazza la polemica Rossi-Marquez che oscura la vittoria di Cal Crutchlow meritevole di riportare l’Inghilterra in cima alla classifica iridata, assente dai tempi del leggendario Barry Sheene.

A salvare i colori azzurri ci pensano Mattia Pasini,vincitore in moto2, e Marco Bezzecchi, protagonista della prima vittoria in carriera nella piccola cilindrata.

I tifosi argentini hanno calorosamente accolto le stelle del motomondiale che dal canto loro hanno sin da subito avuto a che fare con un week-end di gara diverso dagli altri.

Il meteo ha condizionato e stravolto tutte le carte in tavola, penalizzando il leader del campionato e vincitore della gara inaugurale Andrea Dovizioso e portando alla ribalta gli outsider più emergenti.

Il funambolico Jack Miller ha conquistato una storica pole position, mentre lo spagnolo Alex Rins riporta sul podio dopo un lungo digiuno la Suzuki.

A complicare ulteriormente la strana domenica di gara ci ha pensato la direzione gara, colpevole di una gestione della griglia di partenza a dir poco insufficiente.

Ma gli occhi di tutto il mondo del motorsport sono puntati sulla diatriba Rossi-Marquez, i due piloti più rappresentativi del motomondiale protagonisti di scontri fisici e verbali che infiammano la pista ancor più dei motori rombanti delle loro moto.

I tre giovani appassionati, Francesco, Maurizio e Jacopo affrontano questo e tutti i temi del gran premio d’Argentina con un occhio particolare alla tecnica delle moto e al carisma dei piloti!

——————

Grazie a tutti quelli che ci hanno espresso lusinghiere approvazioni dopo la prima puntata ed anche a chi ci da dato opportuni consigli. Gratitudine maggiore comunque alle aziende che nonostante l’assoluta novità del prodotto e la giovane età dei protagonisti hanno deciso di sostenere ed incoraggiare  l’iniziativa  (La direzione di CatanzaroTv)

ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA