“Stolen  Shoot”: una serie tv tra Catanzaro, Falerna e Lamezia

Un anno di lavoro intenso per la realizzazione di “Stolen  Shoot” – Film Serie Televisiva, prodotti da The Same Brand di Francesco Mercurio e WordService di Giuseppe Froio. Il Segretario di produzione Laura Longo ha gestito alla perfezione i tempi e i piani di produzione, gestendo il cast e la produzione. Rendendo il lavoro decisivamente di ottima qualità.

Il soggetto e i dialoghi sono curati da Francesco Mercurio, con il supporto di Giuseppe Froio.  Francesco ha deciso di creare questo progetto con una trama mozzafiato, che renderà ogni spettatore coinvolto in tutte le storie presenti. Il Film e La serie racchiudono storie differenti, tutte con un nesso logico centrale e centrato sulla vicenda di Sofia, una giovane ragazza di provincia, che si ritrova di fronte al suo peggiore incubo, se stessa. Trasferitasi in città per necessità di lavoro, si trasforma in una ragazza esuberante e attraente per fare colpo al ragazzo di cui lei è invaghita, grazie alle sue colleghe di lavoro che l’aiuteranno in questa fase di trasformazione.Non è a conoscenza che questo cambiamento sarà la causa di diversi problemi.

   

La Regia è affidata a Giuseppe Froio giovane e bravo regista e attore del comune di Catanzaro. Ha accettato immediatamente questo incarico, e ha aggiunto il suo tocco magico a questa già meravigliosa pellicola. Conosciamo già alcune delle sue opere come “Buonanotte Santa Claus” andato in scena al Teatro Politeama 18/19 Dicembre 2018.

La loro comprovata esperienza ha messo all’opera questa importante produzione che verrà proposta alle grandi case di distruzione. Netflix, Infinity, Sky e molte altre. Il film già in fase di produzione ha quasi terminato la fase di ripresa, dopo un lungo e attento lavoro sulla sceneggiatura.

Il film ha la fantastica partecipazione di Viviana Parentela giovane attrice della Provincia di Catanzaro, a cui è stato affidato il ruolo della giovane Sofia. La location del film e della serie sarà la città di Catanzaro e alcune zone adiacenti. Coinvolto anche il comune di Falerna e Lamezia Terme.

La Prima avrà luogo in una location del Comune di Catanzaro, e la fase di produzione della seconda serie di “Stolen Shoot” e la realizzazione di altre serie e film già commissionate hanno già preso il via, rendendo il territorio Calabrese, luogo di produzione di Film e Fiction che finora è stata utilizzata esclusivamente da produzioni non locali. Non vogliamo svelare tutte le sorprese che ha in servo Stolen Shoot e invitiamo tutti i lettori a seguire le pagine Facebook dedicate, per i nuovi risvolti.

redazione Calabria 7

Fonte