Musica, I Parafonè approdano all’istituto di cultura italiana di Marsiglia

In occasione della giornata di presentazione delle attività culturali e artistiche promosse dall’istituto culturale italiano di Marsiglia il 14 Settembre è prevista l’esibizione del gruppo calabrese Parafonè. Un collettivo musicale, in attività oramai da 15 anni che  rappresenta una delle band più attive ed innovative del sud Italia e che si affaccia sul panorama della nuova world music italiana. L’evento coordinato dall’antropologa e danzatrice Serena Tallarico fa parte dell’iniziativa “Giornata Porte Aperte”  durante la quale si svolgeranno atelier di canto popolare, danza e musiche del sud Italia. Il recupero e la riproposta della musica tradizionale calabrese proiettano il gruppo Parafonè alla riscoperta di “fratellanze sonore” oltre i confini territoriali, andando a ripercorrere i legami con la storia di una regione pregna di contaminazioni come la Calabria. I Parafonè saranno affiancati dai musicisti di tradizione Alessio Bressi e Giuseppe Gallo e dalla danzatrice Serena Tallarico dell’associazione “Felici & Conflenti”, un progetto centrato sulla ricerca e la trasmissione della cultura popolare della Calabria centrale, nato da una giovane generazione di musicisti, danzatori e ricercatori che hanno appreso e studiato la musica e la danza dell’area del Reventino-Savuto.

Fonte