Le Vie Sacre, III rassegna di murales a Gagliano di Catanzaro

Si chiama  progetto “Le Vie Sacre … “La Divina Misericordia” ed è la terza  rassegna di Murales creata dall’Associazione Culturale Mythos nella persona dell’Arch. Jeso Marinaro (direttore artistico) localizzata nel popoloso quartiere Gagliano di Catanzaro.

Si tratta di un’ambiziosa iniziativa che si propone di coniugare le bellezze paesaggistiche del luogo con una particolare quanto suggestiva espressione artistica qual è quella dei “murales”. Il progetto prevede la realizzazione, sui muri esterni delle abitazioni private , di 6 grandi murales dal tema: “ La Divina Misericordia ”  per tutta la via San Francesco D’Assisi, in Gagliano che rientra nel programma dei festeggiamenti della Beata Vergine del Carmine che si terrà in Gagliano dal 27 al 4 Agosto 2019 un grazie particolare va a Cesare Perlongo per l’idea , don Orazio Galati  e a tutti i fratelli e sorelle la Pia Congregazione Reale “Madonna del Carmine” ed alla Comunità di Gagliano per la loro fattiva collaborazione

     

La proposta di realizzare l’evento artistico, è  finalizzata alla identificazione, valorizzazione e fruizione di itinerari storici e religiosi a tema ‘’le Vie Sacre’’, in grado di favorire lo sviluppo e la promozione turistico culturale di luoghi significativi sul territorio Calabrese, e in particolare del borgo di Gagliano.

Obiettivo è una strategia comune di azioni finalizzate alla creazione di una sistema nazionale di cammini secondo una strategia di turismo sostenibile, ad alto contenuto esperienziale e attraverso la valorizzazione integrata del patrimonio culturale /paesaggistico/ambientale, finalizzato allo sviluppo ed alla valorizzazione di percorsi (cammini) storici religiosi, luoghi di passaggio dei tanti uomini nel corso dei secoli alla ricerca di meditazione e fede.

I bozzetti dei 6 artisti  prescelti sono: Alfredo Leonardo , Alessandra Tomaino e Costantino Calabria con Domenico Tomaino,  Jeso Marinaro (in arte Mythos) e direttore Artistico Elisa Trapuzzano e Alex Raso, Patrizia Trapasso e Antonio Froio e Rosa Maria Caroleo.

La rassegna ha avuto inizio il 21 luglio e si concluderà sera del 30 luglio 2019. Seguira un momento di preghiera e di benedizione giorno 31 luglio alle ore 19,30 Un progetto, dunque, a forte valenza turistico culturale e religioso

 

Fonte