Lamezia Terme nel progetto nazionale del Forum Associazioni familiari

(ndl) In Calabria il progetto parte a Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro.

E’ un’idea nazionale alla quale partecipa il Forum Associazioni Familiari della Calabria. Sono 19 le Regioni coinvolte circa 190 giovani tra i 14 e i 19 anni, da tutta Italia condivideranno con varie modalità (laboratori con confronti e idee) e strumenti (videoconferenza etc), un percorso unitario.

     

E, proprio a Lamezia Terme, è stata firmata la convenzione tra il dirigente scolastico del liceo Tommaso Campanella prof. Giovanni Martello e la dott.ssa Merilisa Del Giudice per il “Forum Famiglie della Calabria”.

E’  importante la valorizzazione della scuola, intesa non solo come luogo di apprendimento fine a sé stesso, ma come comunità attiva, aperta al territorio e in grado di sviluppare e aumentare l’interazione con le famiglie e con la comunità locale anche in rapporto con altre realtà e studenti”, con queste parole esprime grande soddisfazione la dott.ssa Del Giudice referente del progetto per la regione Calabria.

Il progetto è stato voluto fortemente dal Forum Calabria – dichiara il presidente Claudio Venditti –  è finanziato dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, Direzione Generale del Terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese,  e promosso dal “Forum delle Associazioni Familiari”.

Il progetto ha trovato immediata condivisione da parte  della prof.ssa Maria Antonietta Jacopino, referente per l’inclusione, e della  prof.ssa Olinda Suriano. Sarà coinvolta la classe 5 sez. E Scienze Umane dell’Istituto Tommaso Campanella di Lamezia Terme  con il  significativo coinvolgimento dei  genitori degli studenti. Sarà un percorso intergenerazionale, quindi, su tematiche importanti ed attuali affrontate in maniera formativa, propositiva, e attiva

© Riproduzione riservata.

Fonte