La ‘calabrese’ Virginia Raffaele diverte il Politeama

Al Politeama di Catanzaro va in scena lo show ‘Performance’

Un fisico generoso, un talento spiccato, un senso dell’ironia spontaneo. Al Politeama di Catanzaro Virginia Raffaele – origini calabresi di Soriano – ha dimostrato che il successo ottenuto in televisione è davvero meritato.

Lo spettacolo Performance, proposto da Ruggero Pegna nel capoluogo calabrese, ha consentito alla 37enne romana di sciorinare tutti i suoi personaggi più riusciti, reali o fantasiosi che siano.

Le restrizioni alle riprese imposte dal produttore limitano le immagini alle prime uscite in scena, dove la Raffaele – attrice comica ed imitatrice di straordinario talento, non lesina una intelligente autocritica, con testi scritti da lei stessa, da Piero Guerrera e Giovanni Todescan.

I personaggi – tra cui le sue celebri Belen Rodriguez ed Ornella Vanoni – si avvicendano tra monologhi esilaranti e dialoghi surreali con la vera Virginia Raffaele che, grazie ad un attento lavoro di regia, interagisce con le sue creature come una sorta di narratore involontario che poeticamente svela il suo “essere – o non essere”.

ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA