“Il Borgo e la Storia”: documentario sulle radici di un piccolo comune calabrese

“Il Borgo e la Storia. Le radici di Santa Caterina”: così si intitola l’originale documentario dedicato alla storia e alle tipicità del borgo che si estende dalle Serre calabresi al mare Jonio. Il lavoro cinematografico sarà presentato in anteprima sabato 27 luglio in occasione di un incontro pubblico promosso dall’Associazione Note di Colore e dall’amministrazione comunale di Santa Caterina dello Jonio nell’ambito del progetto sostenuto tra gli eventi culturali della Regione Calabria. L’iniziativa sarà il momento culminante di un percorso che ha preso forma negli scorsi mesi con una serie di iniziative volte alla riscoperta delle tradizioni e delle bellezze architettoniche del borgo catanzarese.

Sabato prossimo nella piazza municipio di Santa Caterina dello Ionio, a partire dalle ore 20, si terrà quindi un importante momento istituzionale che rappresenterà l’occasione per illustrare le attività svolte e mirate alla valorizzazione del patrimonio culturale, turistico e paesaggistico del territorio. Al dibattito interverranno Francesco Severino, sindaco di Santa Caterina dello Ionio; Federica Carnovale, assessore a turismo, cultura e spettacolo dello stesso comune; Antonio Tropiano, filologo medioevista e scultore; Luca Parisoli, docente di storia della filosofia medievale all’Università della Calabria; Patrizia Nardi, esperta in valorizzazioni culturali e candidature Unesco. Concluderà l’incontro – moderato dal giornalista e scrittore Filippo Veltri – il Presidente della Regione, Mario Oliverio. Seguirà, quindi, la proiezione del documentario che racconterà Santa Caterina attraverso uno sguardo inedito e diverso, grazie anche alle prestigiose testimonianze degli storici Luigi Lombardi Satriani e Ulderico Nisticò.

     

Redazione Calabria 7

Fonte