Catanzaro, il 10 dicembre proiezione documentario su Giosetta Fioroni

“Il complesso monumentale San Giovanni di Catanzaro si apre sempre di più ai new media distinguendosi non solo come straordinario spazio espositivo, ma anche come contenitore culturale che vive ogni giorno a 360 gradi.

In questa ottica si inserisce anche l’evento di martedì 10 dicembre, alle ore 19, con la proiezione del documentario “Giosetta Fioroni. Pop sentimentale” che l’assessorato alla cultura ha voluto promuovere proprio all’interno del complesso museale per accendere i riflettori sulla figura di un’artista tra le più riconosciute in ambito internazionale”.

Lo afferma l’assessore alla cultura Ivan Cardamone nell’evidenziare che “l’idea dell’evento è stata condivisa con Piero Mascitti che presenterà il lavoro cinematografico prodotto da 3D Produzioni per Sky Arte, già presentato in anteprima alla Festa del cinema di Roma e selezionato ai David di Donatello. Ospite a Catanzaro anche la giornalista Sabina Fedeli, autrice della sceneggiatura del film, realizzato con la collaborazione dell’Istituto Luce, che  ripercorre la vita d’artista di Giosetta Fioroni attraverso racconti e testimonianze tra Roma, Mosca, Parigi, Milano e anche la nostra Catanzaro dove sono state esposte alcune sue opere. L’opera rende omaggio anche al legame sentimentale dell’artista con lo scrittore Goffredo Parise insieme al quale attraversò con leggerezza e lucidità i conflitti sociali e ideologici di quegli anni.

     

L’incontro di martedì 10 dicembre – conclude Cardamone vuole rappresentare il primo di una serie di appuntamenti ideati, insieme a Piero Mascitti, per arricchire la programmazione culturale al Complesso San Giovanni e offrire momenti di dibattito e approfondimento aperti anche alla partecipazione dei più giovani”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Fonte