Undici dosi di coca in casa: arrestato 24enne

Gli ovuli erano sulla finestra

I carabinieri della Stazione di Santa Maria, coadiuvati dai militari della Stazione di Zagarise e dall’unità antidroga del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia, hanno arrestato Emilio Mungo, catanzarese di 24 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari dell’Arma, nei giorni scorsi, avevano notato un sospetto andirivieni di persone non originarie del luogo nei pressi dell’abitazione del giovane, ubicata nel quartiere S.Maria. Successivamente, scattata la perquisizione domiciliare nei confronti del ragazzo, i carabinieri, sulla mensola esterna della finestra della camera da letto, hanno scoperto 11 involucri termosaldati di colore bianco il cui contenuto, a seguito dell’accertamento speditivo della sostanza stupefacente, è risultato essere cocaina.

Il giovane, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, è stato altresì trovato in possesso di 528 euro in contanti, suddivisi in banconote di vario taglio. Le dosi e il denaro sono pertanto stati sottoposti a sequestro mentre il ragazzo è stato ricondotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.