Operaio muore travolto dal muletto che si ribalta

Gimigliano

Ennesima morte bianca nel Catanzarese.

Un operaio di 43 anni, Roberto Mancuso, residente a Sorbo San Basile, è deceduto questa mattina nel ribaltamento di un muletto – nella foto –  all’interno di un’azienda che produce conserve di pomodoro in località Porto, nei pressi del Santuario di Gimigliano. 

Secondo una prima ricostruzione da parte dei Carabinieri della locale stazione, l’uomo era alla guida del mezzo che in un tratto in discesa, si è ribaltato travolgendolo.