Tragedia di Trieste, Montuoro: “Infinita tristezza”

Il vicepresidente della provincia di Catanzaro Antonio Montuoro, commenta così la morte dei due giovani poliziotti: «La tragedia di Trieste mi lascia senza parole e infinita è la tristezza per la morte dei colleghi Matteo De Menego e Pierluigi Rotta, rimasti uccisi mentre stavano regolarmente svolgendo il proprio lavoro. Il gesto che ha riservato loro la morte è così spregevole che viene difficile anche da commentare. La tragicità di questo episodio dimostra come le forze dell’ordine adempiano al proprio dovere fino all’estremo sacrificio, pur di operare per la difesa del nostro territorio e per garantire sicurezza e legalità al Paese. Ma deve anche far riflettere sull’importanza che alle forze dell’ordine, veri e propri eroi nella quotidianità, vengano garantite le condizioni ottimali per svolgere il proprio lavoro nella massima serenità. Ai familiari dei due agenti morti esprimo le mie più commosse condoglianze».

Redazione Calabria 7

      © Riproduzione riservata.

Fonte