Simeri Crichi, costituita la Consulta Giovanile

di Antonia Opipari – Janine Sinopoli è il presidente della Consulta Giovanile di Simeri Crichi (Cz). È quanto è emerso ieri in occasione dell’assemblea pubblica convocata alle 18.00 presso la Sala Consiliare del Municipio, dal primo cittadino crichese Pietro Mancuso e dal Delegato al Governo di Simeri Mare Domenico Garcea; sarà quest’ultimo, infatti, la figura che dovrà seguire i ragazzi ed assicurare il buon andamento della Consulta.

All’incontro hanno partecipato una sessantina di giovani, di età compresa tra i sedici e i trent’anni, tutti domiciliati nel Comune di Simeri Crichi i quali hanno potuto proporre la propria candidatura, quindi votare. I prescelti, che affiancheranno Janine alla guida della Consulta sono Francesco Lorenzo in qualità di vicepresidente, Anna Marino come segretaria e Domenico Varano sarà il tesoriere del gruppo; Flavia Folino, Salvatore Corapi, Alfredo Toto, Giuseppe Pugliese e Michele Capicotto, faranno anch’essi parte del Direttivo.

Per il sindaco Mancuso: «Vedere tutti questi giovani avvicinarsi al mondo della politica per cercare di capire come funziona la macchina amministrativa, è positivo e decisamente rincuorante».

Nel suo intervento il consigliere Garcea, ha ringraziato i ragazzi e si è detto «soddisfatto che l’invito a partecipare a quest’assemblea sia stato raccolto dai giovani di tutto il territorio comunale, perché è importante che ci sia collaborazione tra le frazioni di cui si compone il paese. Ora mi aspetto dalla Consulta Giovanile coinvolgimento alle attività comunali in termini di partecipazione e idee: siete voi il futuro di questo borgo».

Infine la neo eletta Janine Sinopoli ha spiegato che «le finalità della Consulta punteranno a perseguire percorsi utili a risvegliare le coscienze individuali di ognuno di noi e ricominciare quel processo di mutazione che possa risvegliare animi giovanili ardenti di conoscenza e sapere».

La Consulta Giovanile di Simeri Crichi può ora cominciare a lavorare.

Fonte