Servizi antidroga a S.Leonardo: 21enne in manette

Carabinieri attivi anche a S.Maria

I Carabinieri di Catanzaro, coadiuvati dalle Unità Cinofile di Vibo Valentia, hanno arrestato A.D., 21enne catanzarese, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. I militari hanno sorpreso il giovane nella zona di San Leonardo, luogo di aggregazione del capoluogo, con circa 6 grammi di marijuana in possesso suddivisi in 5 dosi pronte per la cessione, di cui aveva cercato, invano, di disfarsi lasciandole cadere per terra. Dopo la perquisizione personale, i controllo è stato esteso anche presso il domicilio dello stesso giovane. Il 21enne, inoltre, è stato trovato in possesso di denaro suddiviso in più banconote, a 300 semi di cannabis e del materiale utile per il frazionamento ed il confezionamento delle dosi, immediatamente sottoposti a sequestro.

Il servizio antidroga dei Carabinieri ha interessato anche il quartiere S.Maria, nel quale i militari hanno rinvenuto circa 100 grammi di marijuana occultati tra la vegetazione, e S. Pietro Apostolo dove un 36enne catanzarese è stato deferito in stato di libertà in quanto trovato in possesso, presso la propria abitazione, di circa 15 grammi di marijuana suddivisi in 5 bustine in cellophane, e di 2 bilancini di precisione. Infine, due giovani sono stati sanzionati in via amministrativa quali assuntori di sostanze stupefacenti: Nel primo caso per detenzione di marijuana; di hashish, nell’altro.