Scoperta a Lamezia piantagione di marijuana. In corso le indagini dei carabinieri

Qualche attrezzo da lavoro, flaconi di fertilizzante ed un lungo tubo in gomma di quelli da giardino per irrigare. Il materiale indispensabile per curare circa settanta piante di marijuana, nascoste fra la fitta vegetazione della zona montana di Sambiase, alte fra uno e tre metri circa, che potevano godere di sole, umidità e acqua in abbondanza grazie all’allaccio artigianale ricavato su di una tubatura idrica che rifornisce la zona.  I Carabinieri di Lamezia Terme le hanno scovate nell’ambito dei servizi perlustrativi che vengono periodicamente svolti durante questa stagione finalizzati proprio alla ricerca di coltivazioni di canapa indiana. In corso le indagini per risalire agli autori della coltivazione.

     

Fonte