Ruba oro ad un’ anziana: denunciato giovane incensurato

Una ragazza aiuta nelle faccende domestiche una donna anziana; il suo fidanzato ruba o fa rubare oro che poi trasforma in contanti vendendoli ad un ‘compro oro’. E’ la storia ricostruita dai Carabinieri di Gimigliano, chiamati dalla signora – peraltro non deambulante – in quanto vittima di furto di alcuni monili d’oro.

E’ successo nei giorni scorsi nel centro alle porte del capoluogo. I militari della Compagnia, diretti dal capitano Piccione, hanno effettuato indagini a tutto campo subito dirette alla pista rivelatasi vincente.

Le generalità di colui che aveva versato i gioielli sono subito emerse ed il quadro è stato completato dalla circostanza che il predetto è risultato fidanzato con una ragazza che si recava in casa dell’anziana per aiutarla.

Per il giovane incesurato di Gimigliano è scattata quindi la denuncia mentre dovrà provare la sua estraneità nel furto.

L’intera refurtiva, posta sotto sequestro, verrà ovviamente restituita alla denunciante.