Ruba e usa carta di credito all’aeroporto di Lamezia, una denuncia

La Polizia di Frontiera Aerea dell’aeroporto di Lamezia Terme ha denunciato un 54enne catanzarese per utilizzo di carta di credito rubata

Lo scorso venerdì, Personale della squadra di Polizia Giudiziaria dello Scalo aeroportuale di Lamezia Terme ha denunciato in stato di libertà un uomo ritenuto responsabile dei reati di ricettazione ed uso indebito di una carta di credito rubata. L’indagine è stata avviata in novembre 2019 appena ricevuta la denuncia del furto di un borsello, che conteneva alcune carte di credito, perpetrato all’interno dell’Aeroporto lametino. La puntuale attività info-investigativa dei poliziotti, con l’acquisizione di ogni utile informazione ed avvalendosi anche delle immagini delle telecamere di videosorveglianza degli esercizi commerciali ubicati nei locali dello scalo aereo, ha permesso di giungere all’identificazione del soggetto che ha indebitamente utilizzato per fare degli acquisti una delle carte di credito rubate. Alla luce degli inconfutabili elementi acquisiti, il 54enne, originario di un paese in provincia di Catanzaro,  è stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria.

Redazione Calabria 7

      © Riproduzione riservata.

Fonte