Rinascita Scott, Pittelli resta in carcere. Ad avviso del Tdl permane il concorso esterno in associazione mafiosa

(D.C.) – Operazione Rinascita Scott, l’avvocato Giancarlo Pittelli resta in carcere.

Il Tribunale del Riesame ha infatti mantenuto l’imputazione di concorso esterno in associazione mafiosa, originariamente formulata dalla Procura.

Caduta invece l’ipotesi di forma più aggravata, configurata dal Gip. 

      © Riproduzione riservata.

Fonte