Ricandidatura Oliverio, sostegno dal sindaco di Zagarise Gallelli

Non tutti i politici locali sono inattivi in queste ore ferragostane. Uno di questi è Domenico Gallelli, sindaco PD di Zagarise, nella presila catanzarese che interveniene sulle tematiche nazionali in atto.

“Non è con le imposizioni dall’alto che si vincono le elezioni. Se il PD vuole ancora avere un ruolo nelle nostre comunità deve ripartire ascoltando la base attraverso l’unico strumento democratico che abbiamo a disposizione che sono le primarie.

       

Visto che ormai i tempi per la celebrazione dei congressi regionali sono abbondantemente esauriti e rischierebbero di aprire interminabili discussioni dividendo ancora di più la comunità democratica in prossimità del rinnovo del Consiglio regionale, l’unico strumento per fare chiarezza all’interno dello schieramento di centro sinistra rimangono le primarie di coalizione aperte ai partiti ed alla società civile e che consentano la partecipazione di tutti i possibili candidati con l’impegno di un programma comune che ci veda Uniti nella sfida contro l’unico pericolo per la nostra terra che sarebbe quello della vittoria di questa destra fortemente spostata a nord che porterebbe la Calabria a rimanere ancora più periferica e marginale.

Ancora più incomprensibile rimane la chiusura dei vertici nazionali del partito nei confronti della ricandidatura del Presidente Oliverio, che da presidente uscente avrebbe diritto a tentare la riconferma considerati i giudizi positivi dell’azione amministrativa da più parti sottolineata, compreso il segretario Zingaretti.

Una ricandidatura che se ci fosse stata già dal mese di Dicembre scorso, quando era la stragrande maggioranza dei sindaci calabresi a chiederla, a quest’ora non avrebbe avversari vista l’assenza di un’alternativa credibile nel centro destra e l’estrema liquidità dello scenario nazionale. Il mio impegno sarà una battaglia all’interno del partito ed anche fuori per la celebrazione delle primarie, per l’allargamento della coalizione e per consentire a Mario Oliverio di portare a compimento il grande lavoro di rinnovamento della macchina regionale partendo dalla valorizzazione delle aree interne che mai come in questa consiliatura sono state centrali nell’azione di governo regionale”.

Domenico Gallelli – sindaco di Zagarise (CZ)

Fonte