Regionali, M5S: il candidato a Governatore verrà scelto su Rousseau (SERVIZIO TV)

di Carmen Mirarchi

I parlamentari Cinque Stelle fanno il punto sulla situazione del Governo e sulla politica regionale del Movimento.  Il deputato Parentela ha spiegato che il  candidato alla Presidenza della Regione verrà scelto sulla piattaforma Rousseau.
In occasione dell’incontro sul posto di Catanzaro i deputati Paolo Parentela , Silvia Vono e Giuseppe D’Ippolito hanno precisato come  Governo casa avanti sul contratto che lo Lega senza voler lasciare spazio ad ulteriori politiche e discussioni che vanno al di là della realizzazione di punti precisi. “Il Movimento 5 Stelle sempre primo partito ma va attenzionats la situazione dopo il risultato della Lega ‘ ha detto la Vono.  “No  ci sono incontri per discutere sui Ministri. La Lega parla alle pancia degli italiani mentre i nostri provvedimenti hanno bisogno di tempo “.
Giuseppe d’Ippolito parla delle regionali indicando che il Movimento vuole trovare persone di qualità per rappresentare i Cinque Stelle affinché gli elettori si sentano ben rappresentati.
Cambiamenti dopo le elezioni?  Il deputato Parentele è chiaro : ” Non sono previsti cambi,  forse cambierà solo qualche sottosegretario. Le elezioni europee non hanno a che fare con questo Governo.  La prossima settimana voteremo il decreto crescita che dara’ importanti risultati per le piccole e medie imprese. Voteremo anche lo sblocca cantieri per semplificare le procedure burocratiche che frenano il paese.   Speriamo di portare a casa risultati come acqua pubblica e abbassamento tasse. Basta perdere tempo con altre discussioni ” ha concluso Parentela.

Fonte