Regionali, Bordino: “Serve creare un’area di centro moderata”

“Un’ attenta e approfondita analisi dello scenario politico nazionale e regionale è stato oggetto della riunione della direzione regionale del Nuovo CDU a Catanzaro lunedì 23 settembre”. Lo afferma in una nota Vito Bordino, il Coordinatore Provinciale Catanzaro del partito politico.

“Uno scenario politico alquanto complesso e complicato quanto “devastante” e preoccupante. Oggi serve più che mai puntare a creare un’area di centro moderata, liberal democratica che contrasti tentazioni “sovraniste” e logiche fuorvianti dalla cultura democratica del Paese. L’Auspicio e quindi che la ragione e il buon senso prevalgano sugli opportunismi e gli interessi di parte e ci sia al centro di ogni ragionamento e di ogni responsabilità politica l’interesse esclusivo degli italiani e dei calabresi….Ed infine ci si augura che entro poco tempo si esca da questo stato di incertezza che regna in Calabria e che ancora non fa intravedere un progetto politico serio e responsabile per il rilancio civile e sociale della Regione da troppi anni in colpevole retroguardia”.

     

Fonte