Regionali, Amendola: “Candidatura Tallini è voglia cambiamento dei cittadini”

“La presentazione della candidatura dell’onorevole di Forza Italia, Domenico Tallini, al Consiglio regionale della Calabria ha confermato, con la grande partecipazione che si è registrata alla Casa delle Culture della Provincia di Catanzaro, la voglia dei calabresi di partecipazione alla vita politica regionale e la volontà di voltare pagina rispetto alla rovinosa gestione del centrosinistra”. Lo afferma, in una nota, il consigliere comunale Forza Italia di Catanzaro, Andrea Amendola.

L’evento di sabato scorso, perfettamente riuscito, è stato uno dei più importanti appuntamenti dell’agenda politica regionale. Si è parlato di candidati, certo, ma si è discusso soprattutto di temi e programmi, il più importante dei quali è appunto quello della candidata governatore di Forza Italia, e di tutto il centrodestra, Jole Santelli.

La presenza del vicepresidente del partito azzurro, Antonio Tajani, è stata senz’altro la ciliegina sulla torta dell’incontro pubblico che ho voluto organizzare a poco più di due settimane dalla tornata elettorale del 26 gennaio. All’onorevole Tajani non posso che rivolgere un sentito e sincero ringraziamento per la sua volontà di intervenire in Calabria: è l’ennesimo segnale che Forza Italia riserva concretamente alla Calabria, ed è la testimonianza che il partito di Silvio Berlusconi crede nella rinascita di questa terra.

     

Un ringraziamento doveroso debbo rivolgerlo anche agli importanti relatori, dallo stesso Domenico Tallini a Jole Santelli, dal sindaco e presidente della Provincia di Catanzaro, Sergio Abramo, al consigliere regionale uscente di Forza Italia Claudio Parente ed al coordinatore cittadino di Forza Italia Ivan Cardamone. I loro interventi hanno dimostrato, con i fatti, unità di intenti e di visione: la Calabria può e deve cambiare dopo i disastri compiuti dal centrosinistra targato Oliverio. E Forza Italia, a sostegno di Jole Santelli, può essere la forza trainante di questo cambiamento”.

Redazione Calabria 7

 

© Riproduzione riservata.

Fonte