Provincia, incontro tra Abramo e promotori legge regionale

La proposta di legge regionale n. 416 sulle “Disposizioni di riordino delle funzioni amministrative provinciali di area vasta e Città metropolitane” e il regionalismo differenziato sono stati i due temi al centro di un incontro indetto dal presidente della Provincia di Catanzaro, Sergio Abramo, al quale hanno preso parte i consiglieri regionali promotori della proposta di legge, Orlandino Greco e Franco Sergi, il presidente dell’ Anci Calabria, Gianluca Callipo, e i presidenti delle Province di Cosenza, Franco Iacucci, di Crotone, Ugo Pugliese, e di Vibo Valentia, Salvatore Solano.

Nel corso della riunione si è parlato di alcuni ambiti di competenza della Regione (Ato rifiuti, acqua, Atem, servizi socio-assistenziali, parchi, impiantistica sportiva, Via (valutazione d’impatto ambientale), supporto ai Comuni sull’utilizzo dei finanziamenti comunitari (Sportello Europa), Stazione unica appaltante) su cui le Province intendono richiedere l’avvio della procedura di delega.

I temi discussi saranno rilanciati dal presidente Sergio Abramo, nella veste di presidente Upi Calabria, durante la seduta della Prima commissione – Affari istituzionali, affari generali e normativa elettorale, convocata per lunedì 18 marzo alle ore 13.

Per quanto concerne l’altro argomento al centro dell’incontro, Upi e Anci proporranno alla Regione Calabria l’apertura di un tavolo tecnico con il Governo centrale per avviare il confronto su soluzioni condivise, tra tutte le regioni del Sud, in materia di regionalismo differenziato.

Fonte