Poliziotto si toglie la vita, sconvolti i suoi tanti amici catanzaresi

Si è tolto la vita a Roma, dove si era trasferito dopo la sua esperienza professionale Catanzarese.

Un gesto tragico che ha lasciato senza parole tutti quelli che lo conoscevano nel capoluogo di regione, quello compiuto da un poliziotto, F. C., che si è suicidato nella capitale, dove si era trasferito da mesi.

Non si conoscono ulteriori particolari sul fatto, ma la notizia arrivata in città, ha sconvolto i tanti amici catanzaresi che aveva incontrato nella sua esperienza trascorsa in Calabria.

     

Redazione Calabria 7 

© Riproduzione riservata.

Fonte