Parco Gaslini, vandalismo o tentativo di furto?

Nuovo episodio di micro-criminalità

Ennesimo episodio di micro-criminalità in pochi giorni nel capoluogo. Ad essere presa di mira, questa volta, è stato l Bistrot-Pizzeria “Casa Gaslini”, sita all’interno dell’omonimo parco, nel quartiere Lido. Ignoti, approfittando dell’assenza di vigilanza, nella notte tra domenica e lunedì, muniti di mattone, hanno tentato di infrangere il vetro della finestra esterna del locale. Vetro che ha resistito, rovinando i piani ai vandali, intrufolatosi dall’unica parte scoperta dalle telecamere. Solo settimana scorsa, lo stesso esercizio aveva subito un importante furto. Resta da capire se si tratta di un atto di vandalismo o di un tentativo di rapina. Alcuni mesi fa, era stata rafforzata la videosorveglianza con l’installazione di altre 11 telecamere, in aggiunta a quelle già presenti.

Purtroppo, però, ignoti, proprio settimana scorsa, hanno prelevato tutto l’impianto proprio per poter entrare all’interno del bistrot-pizzeria senza essere notati. Un altro preoccupante fatto che si aggiunge a quelli registrati al Mops e alla Ricevitoria Passafaro. E adesso i commercianti del quartiere sono preoccupati.

Fonte foto: G.B. (Facebook: Sei di Marina di Catanzaro se…”