Misterioso ritardo su volo Ryanair Lamezia-Bergamo

Sono circa 150 le persone che da questa mattina attendono di partire dall’aeroporto di Lamezia alla volta di Bergamo.

Il volo Ryanair 5093 delle 8.30 è misteriosamente in sospeso. I circa 150 passeggeri – già sull’aeromobile – sono stati fatti scendere senza alcuna spiegazione. Dopo un’intera mattinata trascorsa senza conoscere alcuna motivazione alcuni di loro hanno contattato la nostra redazione per segnalare il grande disagio in corso, considerando che molti rischiano di saltare coincidenze ed appuntamenti di lavoro.

Alcuni di loro hanno anche inscenato una occupazione pacifica della pista ma hanno dovuto rientrare ovviamente all’interno dell’aerostazione.

La compagnia ha annunciato la nuova partenza prima alle 13.00 poi alle 14.30

Ma c’è di più. Ai passeggeri è stato riconosciuto un buono-pasto (si fa per dire) di ben 5 euro, con la specifica di utilizzarlo presso un preciso punto ristorazione. Qui però i passeggeri hanno avuto la sorpresa di apprendere che il buono non copriva neppure il costo di un panino e di una bottiglietta d’acqua. Tra l’altro, dopo qualche minuto dalla presentazione dei primi buoni, il costo del panino è anche aumentato.

AGGIORNAMENTO

Il volo è finalmente partito alle 14.30, con un nuovo aeromobile appositamente giunto nello scalo.