Mellea (CasaPound): “Elezioni europee, fuori dall’Ue e dall’euro”

“Sono state ammesse in tutte le circoscrizioni le liste di CasaPound-Destre Unite per le elezioni europee. Correremo in collegamento con l’Alleanza Europea Movimenti Nazionali”. Lo annuncia in una nota Stefano Mellea, coordinatore provinciale del movimento.

“Per usare le parole di Di Stefano – prosegue – ‘vogliamo andare a Bruxelles per portare quei temi abbandonati da Salvini e Di Maio. A partire dall’uscita dall’euro e dalla Ue, l’unica cosa che dobbiamo dire a Bruxelles è addio. Ridateci i nostri soldi, il nostro oro e tenetevi immigrati, direttive gender e austerità’”.

“Siamo certi dunque che i calabresi sapranno su quale simbolo apporre la propria croce scrivendo il nome del nostro segretario Di Stefano. In tutta la provincia di Catanzaro, come nel resto della regione – conclude Mellea – ci sarà un lavoro serrato e meticoloso da parte dei propri militanti, affinché CasaPound Italia continui la propria marcia e accresca i propri consensi. Il 26 maggio si dia voce a coloro che realmente tengono all’Italia e ai suoi confini”.

Redazione Calabria 7

Fonte