Lido, tromba d’aria distrugge uno stabilimento balneare

Ingenti danni causati dal maltempo

Notte di paura nel quartiere Lido di Catanzaro. Intorno alle ore 3, una tromba d’aria si è abbattuta sulla zona, causando ingenti danni specialmente ad alcuni stabilimenti balneari.

Il “Lido Sirena”, in particolar modo, è andato completamente distrutto, con il tetto divelto dal forte vento ed alle onde di un mare di colpo diventato molto agitato.

Sul posto la Polizia Municipale, i Vigili del Fuoco e i carabinieri, i quali hanno messo in sicurezza l’area interessata. Al momento non si segnalano danni a persone. La forte pioggia si è abbattuta in tutte le zone della città, senza provocare, per fortuna, particolari disagi. Alberi divelti, invece, sulle case a Roccelletta di Borgia.

Particolare apprensione sul versante di Giovino dove gli stabilimenti autorizzati a produrre musica fino alle 5 erano ancora pieni di giovani che ballavano. Solo un fuggi fuggi verso le auto e relativa congestione di traffico a causa dell’improvviso temporale e del forte vento