Lido, giovane del Gambia trovato morto davanti alla Guardia Medica

Si tratta di un 29enne extracomunitario con regolare permesso di soggiorno

AGGIORNAMENTO

E’ di un giovane gambiano, Abdoulie Sowe di 29 anni, il corpo senza vita ritrovato questo pomeriggio davanti alla Guardia Medica di Catanzaro Lido.

Secondo le prime ricostruzioni il ragazzo, in possesso di regolare permesso di soggiorno ma con problemi di respirazione, sarebbe morto nell’auto (un fuoristrada ) con il quale era stato condotto da un amico. Sempre secondo quanto raccolto dalle dichiarazioni sul posto, in precedenza la stessa persona – con il giovane a bordo – sarebbe stato presso una farmacia del quartiere per acquistare una confezione di Ventolin, un farmaco contro gli attacchi di asma.

Ma le condizioni dell’extra-comunitario sarebbero peggiorate. Il giovane – che di mattina prestava la sua opera in un terreno agricolo – avrebbe prima vomitato poi si sarebbe accasciato esanime.

I rilievi del medico legale sono stati effettuati verso le 19,30 mentre un faro dei Vigili del Fuoco illuminava la zona, presidiata da alcune pattuglie dei Carabinieri.

Davanti alla sede della Guardia Medica un piccolo drappello di amici del gambiano e di altri extracomunitari residenti nei paraggi.

LA PRIMA NOTIZIA

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto questo pomeriggio in un’auto davanti alla Guardia Medica di Catanzaro Lido.

Sul posto al momento i Carabinieri e qualche curioso.

Si attende l’arrivo del medico legale.