Lamezia Terme, riunito il direttivo del Forum riformista

Si è riunito lo scorso mercoledì a Lamezia Terme il direttivo del Forum riformista per discutere delle imminenti esigenze politiche ed organizzative . “ E’ stata una riunione partecipata che ha visto la presenza oltre che del direttivo attualmente in carica, con la Presidenza dell’On.le Saverio Zavettieri, anche di diversi iscritti e simpatizzanti” “ “Nell’ultima riunione di Lamezia” asserisce il Vice Presidente Avv. Francesca Straticò ”Il Forum ha confermato la capacità di determinarsi attraverso una dialettica interna aperta e proficua, nella quale è fondamentale il contributo di esperienze e pensiero tanto quanto è fondamentale la capacità di sintesi e condivisione.

Degni di rilievo tutti gli interventi che hanno seguito la precisa esposizione introduttiva dell’On.le Zavettieri , tra i quali quello dell’On.le Sandro Principe, dell’On.le Cesare Marini, del Vice Presidente Michele Trosi , dell’Avv. Pino Napoli, di Fabio Guerriero, del Coordinatore provinciale di Catanzaro Fernando Rocca. ,” “ Ci si è interrogati “ continua la Straticò “Sulla idonea modalità di affermazione dei principi riformisti, ispiratori del Forum, alla vigilia dei prossimi appuntamenti elettorali, primo tra tutti , quello per il rinnovo del nostro consiglio regionale” “Il Forum” continua la Straticò “secondo il parere della significativa maggioranza dei presenti alla riunione, ha il dovere morale e politico di partecipare attivamente a questo importante appuntamento regionale con una propria proposta, libera ed autonoma, restando, comunque, ben disponibili a confrontarci con coloro i quali intenderanno condividere un percorso, netto e trasparente, finalizzato alla non più differibile esigenza di restituzione, ai nostri corregionali, della concreta fruibilità dei diritti primari , quali quello alla salute, alla istruzione , alla formazione ed al lavoro. “Sappiamo bene, conclude la Straticò , “che in questo momento cercare d’intervenire sulle problematiche di una regione con il reddito pro capite tra i più bassi della nazione, affetta da grave spopolamento, priva di adeguate infrastrutture e piagata dalla criminalità, sia un compito arduo che richiede sacrificio, dedizione e coraggio, ma crediamo anche che in questo spirito di sacrificio, in questa dedizione ed in questo coraggio, vi sia il principale impegno che deve assumersi chi decide di fare politica, ed a questo impegno, Il Forum Riformista Calabria, non si sottrarrà. Nelle prossime settimane daremo il via agli incontri per la predisposizione dettagliata del programma che sarà comunicato unitamente alla scelta del nostro candidato alla Presidenza “

     

Redazione Calabria 7

Fonte