Lamezia, Consiglio di Stato decide se riabilitare o meno giunta Mascaro

di Nico De Luca  –

E’ il giorno del Consiglio di Stato. La città di Lamezia Terme attende di sapere dalle stanze romane borrominiane di Palazzo Spada se potrà avere a brevissimo una nuova amministrazione comunale (10 novembre) o se occorrerà attendere la prossima primavera alla scadenza naturale.

     

Davanti ai giudici della Terza Sezione si discute stamane il ricorso del Comune calabrese avverso lo scioglimento del Consiglio decretata dall’allora ministro Minniti (calabrese) il 17 novembre 2017 per infiltrazioni mafiose.

Trattandosi di giudizio di merito oggi è prevista la discussione tra le parti. La ‘causa’ sarà poi trattenuta per la decisione e la sentenza verrà depositata nei giorni successivi, probabilmente all’inizio della prossima settimana.

La giunta Mascaro era stata riabilitata dal Tar del Lazio; ma dopo l’insediamento della triade commissariale il Comune e gli assessori avevano adito il secondo grado della giustizia amministrativa ricorrendo al Consiglio di Stato.

 

Fonte