Ladro d’auto minorenne acciuffato grazie ad una segnalazione

Un giovane intento a rubare una Fiat Punto parcheggiata nel piazzale antistante la Chiesa di Santa Croce in Via Madonna dei Cieli. Ma un cittadino lo vede e lo segnala al 113 che arriva tempestivamente.

Accortosi della presenza dell’auto della Polizia il giovane scende dalla Fiat Punto e si da’ a precipitosa fuga imboccando una scalinata tra i palazzi, immediatamente inseguito da uno degli Agenti, mentre l’altro poliziotto con l’auto di servizio raggiungeva la base della scalinata, dove il ragazzo  è stato bloccato senza alcuna altra possibilità  di ulteriore fuga.

Ricorrendo i presupposti di legge, è stata effettuata la perquisizione personale e, indosso al giovane, catanzarese di 15 anni, sono stati rinvenuti  arnesi atti allo scasso: un cacciavite con taglio e croce, una pinza, un coltello da cucina con lame modificata a mo’ di spadino e una  lunga vite metallica del tipo solitamente utilizzata nei furti per agevolare la messa in moto delle autovetture.  Il tutto è stato posto sotto sequestro.

 Il 15enne è stato subito riconosciuto dagli agenti, in quanto nel recente passato era già stato deferito all’Autorità Giudiziaria per un medesimo reato.

Nella circostanza di ieri sera, il ragazzo è stato condotto negli uffici della Questura per gli adempimenti connessi,  e dopo aver informato il P.M. di turno, è stato affidato al padre.