Kyterion II, tre assoluzioni in Appelo

Tre assoluzioni piene e tre condanne rideterminate. É la sentenza arrivata oggi nel corso del processo “Kyterion II”.

La Corte d’Appello di Catanzaro ha assolto l’avvocato Rocco Corda, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa e condannato in primo grado a 6 anni e 8 mesi di reclusione. Assolti anche Alfonso Pietro Salerno e Salvatore Scarpino, condannati a dieci anni in primo grado. Assoluzione da un capo d’imputazione e pena rideterminata per Antonio Riillo, Carmine Riillo e Giuseppe Riillo, condannati a 8 anni di reclusione.

Il processo é scaturito dall’inchiesta partita nel 2016, che ha portato a 16 arresti e che puntava i fari su eventuali legami con la cosca dei Grande Aracri Di Cutro e le sue ramificazioni nel nord Italia.

     

Sentenza di primo grado che è stata invece confermata anche in Appello per Santo Maesano, Albano Mannolo, Leonardo Mannolo, Vito Martino e Domenico Riillo.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Fonte