Incidente sul lavoro, muore operaio ad Amato

Orribile fine per un uomo di 64 anni dipendente del Consorzio di Bonifica del Tirreno catanzarese. Durante i lavori nel sottobosco in località Cucina, nel comune catanzarese di Amato, un operaio (di cui sono state fornite le iniziali, A.G.) è precipitato accidentalmente in un dirupo. Al termine della caduta l’uomo e’ stato avvolto dalle fiamme di un incendio che si era sviluppato nella scarpata sottostante. Ad effettuare i rilievi, assieme ai Vigili del Fuoco, sono stati i Carabinieri della stazione di Marcellinara i quali, assieme al personale Asp di Catanzaro, hanno trovato il cadavere del malcapitato già carbonizzato. La salva è stata portata presso il Policlinico Universitario di Germaneto a disposizione dell’A.G.