Incidente a Casciolino: deceduta Oss 57enne

Nuova tragedia sul tratto cittadino della SS 106

E’ morta nello stesso ospedale di cui faceva parte ed in cui era molto stimata ed apprezzata.

Si chiamava Barbara Borrello, 57 anni, operatrice socio-sanitaria nel reparto di Chirurgia al ‘Pugliese-Ciaccio‘. Lunedì sera un’auto l’ha investita mentre attraversava la strada nel quartiere Lido di Catanzaro, dove abitava.

La pioggia, la scarsa visibilità, la segnaletica precaria o altri motivi: indagini in corso per verificare le cause di questa ennesima disgrazia stradale.

La Polizia ha posto sotto sequestro la Wolkswagen Polo (condotta da un’altra donna)coinvolta nel sinistro. A nulla sono valsi i soccorsi tempestivi ed il ricovero nel suo ospedale, la seconda famiglia: la OSS è deceduta dopo nemmeno 24 ore di agonia.

AD AGOSTO ALTRO SINISTRO MORTALE SULLA SS106 NEI PRESSI DI GIOVINO 

E si ripropongono ciclicamente i dubbi e le polemiche sulle condizioni della strada specie nel tratto cittadino della SS 106 pieno di traverse, esercizi commerciali, attività varie